×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...
News

A fine maggio potrebbe riaprire il Fabrique, l’esperimento in discoteca a Milano

Un tentativo per permettere ai locali di riaprire.

Milano Segreta Milano Segreta

fabrique

L’iniziativa milanese per far ripartire il mondo degli eventi prevede che i clienti entrino nel locale con un “certificato verde”; un green pass che certifichi la vaccinazione anti-Covid, la presenza di anticorpi dopo la guarigione o un test antigenico o molecolare effettuato 48 ore prima dell’evento. Dopo l’evento saranno effettuati tamponi per verificare la positività o la negatività al Covid.

Sala dice “Sì” all’evento al Fabrique

“A Milano, a fine maggio al Fabrique, potrebbe svolgersi il primo evento-test in Italia di riapertura dei locali e club al chiuso. È la proposta che mi è stata presentata dalle associazioni di settore SILB, CFC, ADJ e SILS nel corso di due incontri molto utili; una richiesta che ho accolto e che ho deciso di sostenere, dopo averne interessato il Prefetto” scrive il sindaco Sala su Facebook.

“La abbiamo sottoposta al Governo e al CTS, – continua il sindaco – perché il mondo dell’intrattenimento musicale, così come quello dello spettacolo e della cultura devono poter ripartire presto e soprattutto in sicurezza. Diverse città europee hanno già sperimentato il riavvio di appuntamenti Covid-free, con buoni risultati. Milano è pronta a mettersi alla prova e a dimostrare che si può riaprire a concerti e a eventi di intrattenimento e culturali nel rispetto delle regole.”

“Abbiamo lavorato tanto per arrivare a questa proposta. E faremo quanto è nelle nostre possibilità perché possa realizzarsi. Milano vuole riaprire ai giovani, alla possibilità di stare insieme in modo consapevole e corretto. Cioè in sicurezza” conclude il primo cittadino.