×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...
Cosa Fare

Piazzale Loreto e piazza Tito Minniti si rifanno il look

La nota street artist Camilla Falsini realizza due opere a Milano.

Milano Segreta Milano Segreta

isola street art

Colori pieni e sgargianti

Nell’ambito del progetto di riqualificazione Piazze Aperte l’artista romana Camilla Falsini ha dato un nuovo colore a piazzale Loreto e piazza Tito Minniti (Isola). La street artist ha già all’attivo opere a Milano, Roma, Torino, Palermo, Napoli, Padova e Bologna.

Ad aggiudicarsi il bando del Comune di Milano per il progetto è l’agenzia milanese Jungle che realizza gli interventi di colorazione attraverso il progetto europeo CLEAR, finanziato dall’EIT Urban Mobility, agenzia dello European Institute of Innovation and Technology.

Per il 2020 CLEAR ha creato un concorso di selezione per un artista e il vincitore della selezione è risultata l’agenzia Jungle insieme all’artista Camilla Falsini. Il gruppo ha lavorato in collaborazione con i comitati cittadini di quartiere, per condividere con loro le scelte grafiche e i colori dell’intervento studiati ad hoc per ognuna delle piazze.

I lavori

milano street art

Per Piazzale Loreto, l’artista è partita dalle strutture urbane della città ridisegnate attraverso semplici forme geometriche; gli edifici e le strade si intrecciano per formare alcune lettere che compongono proprio la parola LORETO. In Piazza Tito Minniti,  invece, le lettere formano la parola ISOLA e raccontano la sua storia. La I diventa un grattacielo che simboleggia la parte più avveniristica della zona mentre la A una casa per sottolineare che il quartiere è reso vivo anche da chi lo abita.

La Falsini, per avvicinare il pubblico alla street art, durante la prossima primavera terrà due giornate di workshop sulla street art, in collaborazione con alcune associazioni di quartiere localizzate all’interno delle aree coinvolte dall’iniziativa.