×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...
Gastronomia

3 ristoranti russi a Milano da provare assolutamente questo giugno

La nostra selezione

Chiara Carlini Chiara Carlini

ristorante russo

La gastronomia russa

Negli ultimi anni la cucina russa, conosciuta anche come cucina zarista, ha subito le influenze delle varie popolazioni presenti sul vasto territorio del Paese. I piatti principali della gastronomia russa sono zuppe, pesce del Baltico e . Infatti, se per noi italiani il caffè è un rito sacro, per i russi il tè ha la stessa importanza. Questa bevanda accompagna sia piatti dolci che salati. Ovviamente anche i liquori sono conosciuti, per questo non potrete non provare la vodka.

La cucina russa è di solito preparata in famiglia, tavole apparecchiate con “zakuski” (antipasti), dove troviamo l’immancabile caviale. I ristoranti in Russia sono di ogni tipo e per tutte le tasche, dal piccolo fast food al locale di lusso. Vediamo quali sono i ristoranti russi a Milano che più ci piacciono.

1. Podkova – Morivione

Un ristorante elegante e raffinato con divani di velluto e carta da parati. Un angolo di Russia a Milano. Podkova propone piatti tipici russi, tra cui la minestra Borscht, il Filetto allo Stroganoff e la Sciuba (l’aringa sotto letto di verdure). Molto gustosa la torta di amarene. Buon rapporto qualità/prezzo. Costo medio a persona: 39 euro. Il ristorante ha riaperto con il servizio d’asporto.

📍 Dove: Via della Chiesa Rossa, 25, Milano.

2. Veranda – Cinque Giornate

Veranda rappresenta la tipica tavola calda russa e la cucina rispecchia i piatti tipici. Lilia, la proprietaria, riesce a immergere i commensali nell’atmosfera allegra dei pranzi russi. Tra i piatti che preferiamo: la Olivier (l’insalata russa), la Shuba (aringa vestita) e i Bliny (focaccine). Da provare lo shottino di vodka a fine pasto. Costo medio a persona: 30 euro. Il ristorante è aperto sia a cena che a pranzo.

📍 Dove: Via Bezzecca, 6, 20135 Milano.

3. Uzbek – Farini

Se cercate qualcosa di diverso, Uzbek fa al caso vostro. I piatti vengono spiegati con pazienza e cortesia dalla proprietaria. A noi piace il peperone farcito, le crepes al caviale rosso e la Chuchvara (brodo con ravioli ripieni di manzo). Si possono gustare anche piatti della cucina uzbeka, come il Plov (risotto con carne carote e spezie). Il locale ti fa dimenticare di essere a Milano. Da provare le diverse etichette di vodka che si abbinano bene con i piatti proposti. Costo medio a persona: 25 euro. Il ristorante ha riaperto con il servizio d’asporto.

📍 Dove: Via Carlo Farini, 38, 20159 Milano.