×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...
News

Capodanno, a Milano “Pensieri illuminati” nei luoghi simbolo della città

Dalle 22.30 del 31 dicembre sulle piattaforme Live-now.com, Repubblica.it, YesMilano.it e Video.sky.it/arte.

Milano Segreta Milano Segreta

duomo

Milano celebra con l’arte la fine dell’anno

La notte di San Silvestro il cuore di Milano si illuminerà con l’arte per salutare il 2020. Una festa diversa quest’anno, in zona rossa con il coprifuoco dalle 22 alle 7 del mattino. Ecco perché il Comune di Milano ha scelto di festeggiare con “Pensieri Illuminati” di Felice Limosani e Beatrice Venezi.

Si tratta di un’opera d’arte particolare che unisce arti visive digitali, musica orchestrale diretta dal vivo, canto e teatro nei luoghi più importanti della città: la Sala Fontana al Museo del Novecento, la Sala delle Cariatidi a Palazzo Reale, il sagrato e la facciata del Duomo.

I temi dell’opera sono tre: Creato, Umanità e Futuro. E i milanesi potranno inviare un pensiero breve sul sito: www.pensierilluminatimilano.it. La notte del 31 dicembre i messaggi ricevuti (ispirati ai tre temi) saranno trasformati dall’artista Felice Limosani in una grafica animata e proiettata sulla facciata del Duomo.

Ecco il programma della serata:

  • Inizio, Sala Fontana del Museo del Novecento;
  • Performance musicale nella Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale;
  • Repertorio musicale suonato dai 52 elementi dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali e interpretato dalla soprano Francesca Manzo, diretti dal Maestro Venezi;
  • Spettacolo al sagrato del Duomo con dieci attori della Civica Scuola di Teatro ‘Paolo Grassi’ per dare vita ai messaggi inviati sul sito;
  • A mezzanotte ci sarà la video installazione “Pensieri Illuminati” narrata da Alessandro Preziosi, grazie alla collaborazione con la Veneranda Fabbrica del Duomo.

Foto: @wonderworld575757