×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...

A Milano c’è un castello di carte da gioco

Chiara Carlini Chiara Carlini - redattrice

castello carte milano

L’opera “Love Art 4 All”

Non tutti sanno che a Milano esiste un castello costruito con le carte da gioco. Non lontano da CityLife, infatti, si trova l’opera “Love Art 4 All” realizzata nel 2014 dai fratelli Fiorucci e Ottavio Missoni, personaggi di spicco nel settore della moda italiana, con il sostegno dello stampatore Giuliano Grittini e del presidente di Castello Pozzi Rinaldo Denti.

All’angolo di via Berengario con Via Benedetto Brin 1, all’interno del giardino di Castello Pozzi, questa opera desta stupore. Di notte le carte si illuminano con giochi di luce che si riflettono anche sul Castello del 1929.

Gli artisti volevano rendere l’arte fruibile da tutti, per questo hanno deciso deciso di costruire questo particolare castello in una via di passaggio. Anche se di giorno non si nota facilmente tra la vegetazione rigogliosa della zona.

“Love Art 4 All” non ha un significato specifico. Gli artisti lasciano spazio alla libera interpretazione, sostenendo la “democratizzazione dell’arte”. Si tratta, quindi, di un’opera futurista alla quale ciascuno può dare l’interpretazione che vuole, seguendo le proprie sensazioni.

 

 

Guide Segrete