×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...
Cosa Fare

Cimitero Monumentale Milano: tour gratis per scoprire le storie della città

Milano Segreta Milano Segreta

cimitero milano

Un po’ di storia

Nel 1866 venne inaugurato il cimitero “aperto a tutti i milanesi”. Il Monumentale venne costruito da Carlo Maciachini con lo scopo di unire il culto dei defunti con le esigenze celebrative dell’Italia post-unitaria.

Il Cimitero Monumentale di Milano viene considerato un “Monumento” della milanesità. È un luogo dove è possibile ripercorrere le storie artistiche della città attraverso le sculture e l’architettura eclettica che lo caratterizza. Le opere d’arte presenti all’interno del cimitero sono firmate da famosi artisti italiani della fine dell’800.

cimitero

Al centro nel monumentale corpo d’ingresso troviamo il Famedio o pantheon cittadino, dove sono celebrati numerosi cittadini illustri, tra cui Alessandro Manzoni.

Orari e visite guidate

Durante la visita alla scoperta delle edicole funerarie più importanti, come “Il Lavoro” realizzata dallo scultore Butti per la famiglia Besenzanica, puoi salutare anche i guardiani delle tombe: i gatti del cimitero. Oltre venti mici hanno trovato casa nel Monumentale. E oggi vengono coccolati dai lavoratori del posto. Alcuni visitatori appassionati di arte funeraria portano in omaggio agli abitanti di questo cimitero una scatoletta di cibo.


Per quanto riguarda le visite guidate, il Comune di Milano prevede dei tour gratuiti (previa prenotazione). Se vuoi prenotare la prossima visita, puoi scrivere a: dsc.visiteguidatemonumentale@comune.milano.it.

Se invece ami visitare posti come questo da solo, l’entrata è libera da martedì a domenica dalle 8 alle 18. Qui trovi la mappa del cimitero.

📍 Dove: Piazzale Cimitero Monumentale, 20154 – Milano.