×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...
Cosa Fare

Il romantico giardino all’inglese della Villa Belgiojoso Bonaparte

Milano Segreta Milano Segreta

villa reale milano

Il giardino che fa da cornice alla Villa Reale

È vero, la primavera fa diventare tutto così romantico. A Milano ci sono molti parchi e giardini da visitare, ma uno che colpisce particolarmente per la sua bellezza è quello di Villa Belgiojoso Bonaparte (o Villa Reale). Un antico giardino all’inglese progettato su commissione del conte Belgiojoso dall’architetto Leopoldo Pollack.

Il grande spazio verde ricrea un paesaggio naturale dove antiche rovine riaffiorano tra la vegetazione. Lungo un percorso botanico, fatto di sentieri, potrai vedere numerose piante, l’albero del caffè o il ciliegio. Al centro il laghetto crea un’oasi di tranquillità tra le forme naturali del bel giardino, qui si trova anche un tempio neoclassico circolare.

Durante il periodo napoleonico la villa venne chiamata “Villa reale” e ora è sede della Galleria d’Arte Moderna (GAM). Dal 1921 è proprietà del Comune di Milano.

Per gli amanti delle passeggiate tra la natura, esiste un percorso botanico organizzato dalle Guardie Ecologiche Volontarie, che prevede una guida con la descrizione delle principali essenze. L’ingresso del giardino è riservato ai bambini e ai soli adulti che li accompagnano. Infatti, il giardino dispone di un’area giochi per i più piccoli.

📍 Dove: il giardino si trova in via Palestro 8, a Porta Venezia. ⏰  Ingresso dalle 9 alle 17.