×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...
News

“Il mondo tra le mani”, la nuova opera d’arte sul lago di Iseo

Milano Segreta Milano Segreta

opera

Un’opera particolare per la ripartenza dopo il Covid

Dopo The Floating Piers di Christo, l’artista Lorenzo Quinn ha proposto al comune di Sulzano la sua nuova installazione. Due grandi mani emergono dalle acque per sorreggere il mondo. La notizia arriva dai profili social di Quinn che ha pubblicato il video rendering del progetto.

Come racconta la vicesindaca di Sulzano Ida Bottanelli a la Repubblica, Quinn ha contattato l’amministrazione comunale nel 2018 ed è già stato sul lago… Dopo The Floating Piers, serviva tempo per trovare un altro progetto all’altezza da portare nella zona e questo lo è.

Come spiega la vicesindaca, l’opera sarà realizzata nel 2022 e attualmente si cercano fondi per la costruzione: in parte saranno stanziati dalla Halcyon Gallery e per la cifra restante l’idea è quella di ricorrere anche al crowdfunding.