×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...
News

Mascherina, multe salate in metro per chi non la indossa

Milano Segreta Milano Segreta

metro milano

Le multe in metro

A Milano durante il fine settimana sono partiti i controlli in metropolitana. Il 25 luglio gli agenti della polizia hanno multato 13 persone che non indossavano la mascherina in metro. Durante la serata di sabato, gli agenti hanno fermato e controllato 186 persone nella stazione di Porta Garibaldi della linea 2. La multa per i passeggeri che non utilizzavano la mascherina anti-contagio a bordo dei vagoni è di 400 euro, 280 in caso di pagamento entro cinque giorni (riduzione del 30%).

Venerdì 24 luglio, invece, la polizia aveva effettuato dei controlli nei pressi della stazione della M1 di Cadorna.

Secondo quanto riporta la Regione Lombardia: “La sanzione va da un minimo (misura ridotta) di 400 euro ad un massimo di 3.000 euro. Se la violazione è commessa con l’utilizzo di un veicolo, la sanzione è aumentata fino a un terzo. In caso di ripetuta violazione la sanzione è raddoppiata“.

Mascherina obbligatoria, quando?

La violazione delle disposizioni contenute nelle Ordinanze emesse da Regione Lombardia per limitare la diffusione del Coronavirus comporta l’irrogazione di una sanzione da parte delle Forze dell’Ordine o delle Polizie locali. Per questo motivo, ricordiamo che la mascherina è ancora obbligatoria:

  • Nei luoghi al chiuso accessibili al pubblico, inclusi i mezzi di trasporto
  • All’aperto quando manca la distanza minima (1 m) tra:
    • soggetti che non fanno parte del gruppo familiare;
    • non conviventi.

La mascherina deve essere sempre detenuta con sé ai fini del suo eventuale impiego.