×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...
Cultura

7 mostre da non perdere il 1° maggio a Milano

Milano Segreta Milano Segreta

palazzo reale milano

Quest’anno il Comune di Milano ha deciso di far vivere ai cittadini un primo maggio all’insegna della cultura. Per visitare queste mostre nel weekend, bisogna prenotare entro il giorno precedente alla visita, come deciso dal governo.

1. Palazzo Reale

Fra le esposizioni in programma a Palazzo Reale troviamo ‘Le signore dell’Arte. Storia di donne fra 500 e 600‘ – oltre 130 opere di 34 artiste vissute tra il 500 e il 600 –, ‘Divine Avanguardie. Le donne nell’arte russa’ – il ruolo della donna nella società e le donne artiste – e ‘Prima donna’ dedicata alle fotografie di Margareth Burke White. Una grande donna che attraverso i suoi scatti raccontava avvenimenti importanti, come l’America dei conflitti razziali.

Qui puoi acquistare il tuo ticket.

Dove: P.za del Duomo, 12, 20122, Milano.

2. PAC

Il primo maggio potrai scoprire la mostra del Padiglione di arte contemporanea “Autoritratto”, la prima ampia mostra personale di Luisa Lambri, l’artista italiana che lavora con la fotografia e il cinema.

Aperta al pubblico anche la Project Room “Il tempo delle farfalle” dell’artista curda Zehra Doğan. “Il tempo delle Farfalle” è a cura di Elettra Stamboulis e realizzato in co-produzione con la Fondazione Brescia Musei; propone una selezione di opere realizzate dall’artista in carcere e una nuova performance per il Padiglione.

Dove: Via Palestro, 14, 20121 Milano.

3. MUDEC

Lorenzo De Simone/Aurimages/AFP

Il Museo delle culture di Milano il primo maggio apre al pubblico le mostre ‘Tina Modotti. Donne, Messico e Libertà’ e ‘Robot. The Human Project’. La Modotti era una fotografa, attrice e attivista italiana e la mostra a lei dedicata offre un centinaio di fotografie, stampe originali ai sali d’argento degli anni Settanta, lettere, documenti e video che permetteranno di conoscere questo spirito libero.

Con “The human project”, invece, potrai scoprire i risultati finora raggiunti nell’ambito dell’Intelligenza Artificiale, un viaggio dagli antenati dei robot alla robotica moderna.

Dove:  Via Tortona, 56, 20144 Milano. 

Immagine di copertina: Alessandro Bremec/NurPhoto via AFP