×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...
Gastronomia News

Qual è il miglior Panettone del supermercato?

Al primo posto quello di Esselunga.

Milano Segreta Milano Segreta

panettone

Ogni anno Altroconsumo pubblica la classifica dei panettoni che si acquistano al supermercato. Le marche più costose di panettoni “semi-artigianali” nel 2020 vengono superate da altre più industriali. E al primo posto troviamo il panettone “Le Grazie” di Esselunga che costa 3,69 euro.

Per redigere questa classifica vengono effettuati test in laboratorio – per verificare la presenza di muffe e microorganismi – ma anche degli assaggi da parte di esperti. Inoltre, vengono controllate tutte le informazioni presenti nelle etichette. Infatti, tutti i produttori devono rispettare il disciplinare del panettone. Per produrre i panettoni si devono utilizzare certi ingredienti in quantità stabilite come, il burro (ameno per il 16)%, le uova di categoria A, lo zucchero, uvetta e le scorze di agrumi canditi in quantità non inferiore al 20% , il sale e il lievito naturale costituito da pasta acida.

Ecco la classifica di Altroconsumo:

  1. Le Grazie, Esselunga, 3,69 euro;
  2. Fior Fiore, Coop, 8,96 euro;
  3. Le Tre Marie, 11,45 euro;
  4. Panettone Milano, Vergani, 14,25 euro;
  5. Gran Nocciolato, Maina, 5,98 euro;
  6. Panettone classico G. Cova & C, 9,90 euro;
  7. Panettone classico, Bauli, 5,00 euro;
  8. Mandorlato, Balocco, 5,47 euro;
  9. Extra panettone, Carrefour, 3,36 euro;
  10. Panettone originale, Motta, 4,27 euro;
  11. Panettone soffice ricetta classica, Paluani, 4,24 euro;
  12. Panettone Duca Moscati, Eurospin, 3,29 euro.

Foto: Shutterstock