×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...
Gastronomia

5 deliziose ricette con le ciliegie da provare a maggio

Chiara Carlini Chiara Carlini

5 deliziose ricette con le ciliegie da provare a maggio

La frutta di stagione è sempre più buona, come le ciliegie a maggio 🍒

Mangiare le ciliegie fa bene alla salute dato che sono ricche di vitamina A e C ed aiutano a prevenire l’invecchiamento cellulare. Se ancora non vi siete stufati di stare ai fornelli, abbiamo 5 gustose ricette con le ciliegie per voi da provare in casa. Sapete che avere un albero di ciliegio nel proprio giardino porta fortuna? Eh sì, tra l’altro nel periodo di fioritura è bellissimo.

Ciliegie sciroppate

Le ciliegie sciroppate vengono utilizzate per decorare torte e dolci, sono buonissime se fatte in casa. La ricetta è molto semplice, dobbiamo avere con noi:

  • 4 barattoli di vetro (con tappi twist off);
  • 800 gr di ciliegie;
  • 800 gr di acqua naturale in bottiglia;
  • 300 gr di zucchero;
  • 2 bacche di vaniglia.

Procedimento

  1. Facciamo bollire l’acqua in un pentolino con lo zucchero per creare lo sciroppo;
  2. Mentre aspettiamo che lo sciroppo si raffreddi, poniamo le ciliegie ben lavate (con il picciolo tagliato a metà) nel barattolo di vetro;
  3. Una volta riempito il barattolo, versiamo lo sciroppo e i semi di bacca;
  4. Chiudiamo bene i barattoli e li mettiamo in una pentola colma d’acqua che portiamo ad ebollizione;
  5. Dopo circa 10 minuti ritiriamo i vasetti e spegniamo il fuoco;
  6. Le ciliegie devono “riposare” circa un mese, prima di essere utilizzate.

Ciliegie sotto spirito

Le ciliegie si possono conservare anche “sotto spirito”, utilizzando l’alcool puro. Si aggiunge anche la cannella. Vediamo quali sono gli ingredienti:

  • 800 gr di ciliegie con il picciolo tagliato a metà;
  • 400 gr di alcool;
  • 280 gr di acqua naturale in bottiglia;
  • 160 gr di zucchero;
  • 2 vasetti di vetro per il sottovuoto;
  • 2 stecche di cannella.

Procedimento

  1. Prepariamo lo sciroppo con acqua e zucchero;
  2. Laviamo e asciughiamo bene le ciliegie;
  3. Riempiamo il vasetto con le ciliegie e inseriamo uno stecco di cannella;
  4. Versiamo lo sciroppo freddo e l’alcool;
  5. Chiudiamo il vasetto e lasciamo riposare per 3 mesi.

Cherry Pie

Siete amanti della seria Twin Peaks? Allora non potete non conoscere la torta più amata dall’agente Dale Cooper: la Cherry pie. È una classica crostata con le ciliegie e una ricetta famosa della cucina statunitense. È molto facile prepararla. Vediamo di cosa abbiamo bisogno.

Per la pasta:

  • 250 gr di farina
  • 120 gr di burro
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 50 ml di acqua

Per il ripieno:

  • 500 gr di ciliegie mature
  • 1 cucchiaio di maizena
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di succo di limone

Procedimento:

  1. Impastiamo la farina, lo zucchero e il burro;
  2. Aggiungiamo l’acqua nell’impastatrice per far legare gli ingredienti;
  3. Quando l’impasto risulta liscio, formiamo una palla che lasciamo riposare 1 ora in frigo;
  4. Laviamo e denoccioliamo le ciliegie;
  5. Mescoliamo in una ciotola le ciliegie con la maizena, lo zucchero e il limone;
  6. Lasciamo riposare  le ciliegie in frigo per 30 minuti;
  7. Formiamo due dischi con la pasta brisé, uno per la base dello stampo e l’altro per la copertura;
  8. Versiamo le ciliegie all’interno dello stampo e copriamo con la pasta rimanente;
  9. Chiudiamo bene i bordi della torta, formiamo dei tagli a stella in superficie e cospargiamo lo zucchero di canna;
  10. Mettiamo in forno a 180 gradi per 1 ora, et voilà!

Potete anche scegliere di comprare la pasta brisé, questo è il procedimento veloce americano:

Gelato sano alla ciliegia

Nelle stagioni più calde viene proprio voglia di mangiare un buon gelato. Vediamo allora come si prepara il gelato alla ciliegia senza gelatiera.

Ingredienti:

  • 500 grammi di ciliegie
  • un cucchiaio di latte di mandorla

Procedimento:

  1. Denoccioliamo e laviamo le ciliegie;
  2. Congeliamo le ciliegie per 8/12 ore;
  3. Trascorso il tempo, mettiamo le ciliegie nel frullatore con un po’ di stevia e frulliamo;
  4. Se risulta difficile frullare, aggiungiamo un po’ di latte di mandorla;
  5. Quando la consistenza risulta cremosa, possiamo togliere il gelato e metterlo in un vasetto di vetro.

Crumble di ciliegie

Il crumble di ciliegie è un ottimo dessert da gustare alla fine di un pranzo. Potete dividerlo in vasetti e creare delle porzioni individuali. Vediamo quali sono gli ingredienti:

  • 50 gr di burro
  • 100 gr di farina
  • 60 gr di zucchero di canna
  • un cucchiaio di cannella
  • 500 gr di ciliegie
  • 50 gr di zucchero
  • un cucchiaio di succo di limone

Procedimento:

  1. Togliamo i noccioli e i piccioli delle ciliegie;
  2. Aggiungiamo lo zucchero e il limone e lasciamo riposare per 30 minuti;
  3. Lavoriamo la farina col burro, lo zucchero di canna e la cannella;
  4. Una volta ottenuto l’impasto “di briciole”, prendiamo le cocotte per il forno (9 cm);
  5. Riempiamo ciascuna cocotte con le ciliegie e aggiungiamo l’impasto sopra;
  6. Inforniamo per 30 minuti a 180 gradi.