×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...

“Stelle cadenti”, questa notte potrai osservare le meteore d’autunno

Dal 7 al 10 ottobre le Draconidi.

Milano Segreta Milano Segreta

stelle cadenti

Pront* ad esprimere un desiderio? Questa notte occhi al cielo per ammirare le stelle cadenti d’autunno. Anche se non sono stelle, ma meteore: frammenti di corpi celesti che quando entrano all’interno dell’atmosfera terrestre si incendiano a causa dell’attrito.

Quelle di questo periodo sono conosciute come Giacobinidi o Draconidi. Il nome si riferisce alla costellazione del Draco (il drago), una costellazione poco conosciuta a causa della poca luce che emana: è poco visibile nonostante le sue dimensioni. È enorme.

È da questa costellazione che provengono le meteore a cui è stato dato il nome di Draconidi. Più precisamente, provengono dalla cometa 21P/Giacobini-Zinner (ecco perché Giacobinidi).

Dove vedere le stelle cadenti di ottobre

Per osservare le Draconidi dovrai guardare in direzione della costellazione settentrionale del dragone, in luoghi privi d’illuminazione artificiale. Inoltre, con il Novilunio non ci sarà la luce lunare e questo permetterà di vedere meglio le “stelle cadenti”.

Questo sciame meteorico, però, non sarà l’unico di ottobre. Sempre questo mese, il cielo notturno ci regalerà un altro spettacolo. Dopo la metà di ottobre potrai vedere le Orionidi, provenienti dalla cometa di Halley. Per vedere queste scie luminose, ti basterà guardare in direzione della costellazione di Orione.

 

News