×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...
News

Nuova ordinanza, Lombardia zona rossa. Cosa cambia?

Milano Segreta Milano Segreta

milano

La Lombardia, la provincia autonoma di Bolzano e la Sicilia sono le uniche a diventare rosse. La nostra regione, infatti, abbandona la fascia arancione e torna un’altra volta in lockdown soft. I lombardi da domenica 17 gennaio potranno uscire soltanto per comprovate esigenze: lavoro, necessità e salute. Inoltre, si dovrà compilare l’autocertificazione per spostarsi all’interno del proprio Comune.

Resteranno aperti solo i negozi di generi alimentari e di servizio (farmacie, tabaccai, intimo, ecc.). In zona rossa bar e ristoranti restano aperti solo per il servizio da asporto e di consegna a domicilio. Il governo ha poi confermato il divieto della vendita da asporto per i bar dalle 18. Per quanto riguarda la scuola, anche seconda e terza media passano alla DAD al 100%.

Con il nuovo decreto legge rimane il divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio.

La Lombardia fa ricorso

“Non condividiamo la zona rossa, faremo ricorso” lo ha scritto il presidente della regione Attilio Fontana. “Ho chiesto al ministro Speranza di ripensarci,– scrive Fontana su Facebook – invieremo delle accurate note per spiegare le motivazioni della nostra opposizione. Sono sempre stato cauto e ho sempre preteso il rispetto delle regole. Tuttavia, ritengo fortemente penalizzante questo scenario che darebbe un colpo devastante a una grossa fetta dell’economia lombarda.”

Domande e risposte: cosa si può fare in zona rossa

Devo compilare sempre l’autocertificazione quando esco?

Sì, devi essere sempre in grado di dimostrare che lo spostamento rientra tra quelli consentiti.

Posso spostarmi in un altro Comune?

No. Sono vietati tutti gli spostamenti ad eccezione di quelli dovuti a motivi di lavoro, salute o necessità.

Vivo in un piccolo Comune posso spostarmi per fare visita a un parente in un altro Comune?

Se vivi in Comune fino a 5.000 abitanti, ti puoi spostare una volta al giorno, tra le 5.00 e le 22.00, entro i 30 km dal confine del tuo Comune, con il divieto però di raggiungere i capoluoghi di Provincia.

Posso raggiungere la mia seconda casa in un’altra regione?

Sì, fino al 15 febbraio puoi andare nelle seconde case in un’altra regione di proprietà o in affitto a lungo termine, ma solo con la tua famiglia (familiari conviventi).

Posso fare la spesa in un altro Comune?

Sì, fare la spesa in un altro comune rientra fra le cause giustificative degli spostamenti.

Posso andare a correre in un parco in un altro Comune?

No. “L’attività motoria all’aperto è consentita solo se è svolta individualmente e in prossimità della propria abitazione.” Stessa cosa vale per le passeggiate.

Foto: Shutterstock