×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...
Guide Segrete

5 posti segreti a Milano da scoprire assolutamente

Milano Segreta Milano Segreta

posti segreti milano

Milano è una città che ti stupisce: mostre innovative, giardini giapponesi, murales e tante altre cose. Oltre alle bellezze del centro più apprezzate, come ad esempio il bellissimo Duomo, ci sono anche posti poco conosciuti che stupiscono i visitatori. Ecco perché abbiamo deciso di creare questa breve lista per farti ammirare lati che forse ancora non conosci di Milano.

La vigna di Leonardo

Donato da Ludovico Il Moro a Leonardo Da Vinci per ringraziarlo del suo grande lavoro, il vigneto di Corso Magenta è un posto incantevole a Milano. Nel giardino di Casa degli Atellani troverai un luogo senza tempo, a pochi passi dal Cenacolo.

Grazie alle ricerche partite nel 2007, nella vigna è stata reimpiantata la Malvasia di Candia Aromatica (la vite di Leonardo). E per la prima volta nel 2018 l’uva di Leonardo è stata vendemmiata. Ora qui è possibile anche soggiornare negli appartamenti ristrutturati qualche anno fa.

📍 Dove: Corso Magenta, 65, 20123 Milano. Biglietto: 11 €.

L’Ossario di San Bernardino alle Ossa

Vicino al Duomo di Milano, si trova una particolare chiesa che fa venire i brividi. La chiesa contiene un vero ossario del 1268, con teschi e ossa sulle pareti. I resti potrebbero appartenere ai morti dell’ospedale del Brolo (ormai distrutto), dove erano in cura i lebbrosi. Altri resti appartengono probabilmente alle salme traslate dai cimiteri seicenteschi soppressi. Sopra la porta d’ingresso invece troviamo i teschi dei condannati a morte, chiusi nelle cassette.

📍 Dove: Piazza Santo Stefano, 20122 Milano. Visita gratuita.

La Cripta di San Sepolcro

In piazza San Sepolcro, sotto l’omonima chiesa, c’è una Milano sotterranea da scoprire: la Cripta di San Sepolcro. Questo luogo veniva considerato da Leonardo Da Vinci il vero centro di Milano.

La cripta è del 1.000 d.C. e custodisce la statua di San Carlo Borromeo in preghiera. Il santo si recava lì ogni mercoledì e venerdì pomeriggio e la considerava “la palestra dello Spirito Santo”. La pavimentazione dell’edificio è di età augustea.

📍 Dove: piazza San Sepolcro, Milano. Biglietto Intero: € 8,00, Ridotto: € 6,00.

Il Complesso Episcopale sotto al Duomo

Quasi tutti, quando decidono di visitare la cattedrale, vogliono salire in cima fino a raggiungere le fantastiche terrazze, dove si può ammirare Milano dall’alto. Ma non tutti sanno che sotto al Duomo c’è un complesso episcopale tutto da scoprire. Un tempo in questa area sotterranea c’erano i battisteri di Santo Stefano e San Giovanni alle Fonti e le tre basiliche “vetus”, “minor” e “nova”

📍 Dove: piazza Duomo, Milano. Area archeologica – Battistero di S. Stefano ingresso libero dall’ascensore nord.

I cunicoli del Castello Sforzesco

Sei pronto a scoprire la strada segreta del Castello? Si tratta di un percorso sotterraneo facente parte del sistema difensivo di Francesco Sforza. Il castello, infatti, doveva essere per il Duca una fortezza autonoma. La strada coperta e le sue diramazioni servivano per lo spostamento dei soldati e dei duchi. Insomma, un percorso che serviva anche a scappare in caso di pericolo.

Questa strada segreta è attualmente percorribile e ci sono ben otto gallerie che si sviluppavano e portano lontano dal centro.

📍 Dove: Piazza Castello, 20121 Milano.